sabato 2 marzo 2013

Lemon Angel Food Cake ......

Erano secoli e secoli che avevo voglia di provar a fare un Angel cake  ma cosi tanti albumi e i tuorli dove li metto??? Poi sbirciando tra i vari blog ho letto un post  Questo   ed allora mi son detta proviamoci!!!
Cosi ho dimezzato la dose dato che avevo alcuni albumi in frigo ....mi sono armata di fruste e Viaaaa.
Ma non tutte le ciambelle riescono col buco ! o meglio a me il buco è venuto eccome purtroppo però parte del dolce  è rimasta nello stampo SIG SIG , con pazienza l'ho ricomposto ; ed ecco a voi le foto del mio successo / insuccesso , mica si deve mettere nel blog  tutto quello che  ci viene perfetto  ,  non sono mica un esperta cuoca io !
Insuccesso perché  si è rotto un pochino il dolce  , un po perché  dopo l'assaggio da parte di marito e figlio questi sono stati i commenti : figlio " mamma sembra di mangiare gomma piuma ! " , Marito  "sembra un Marshmallow "  NOOOOOO  io che mi ero innamorata di questo dolce solo e semplicemente leggendone il nome :-(((   forse con un frosting o una crema   sarebbe diverso???

Ingredienti dimezzati rispetto alla ricetta di Angie

240 g di albumi
50 g di zucchero a velo
75 g di farina
75 g di zucchero
1 cucchiaino di cremor tartaro
1 pizzico di sale
vanillina (io buccia di limone e succo 2 cucchiai )

Preriscaldate il forno a 170° .
In una ciotola setacciare insieme la farina lo zucchero a velo e il sale .
Iniziate a montare gli albumi ,quando iniziano a gonfiarsi unire il cremor tartaro e contiuare a montare a velocità media fino  a che  , togliendo le fruste si formano dei picchi.
Incorporate poco apoco lo zucchero sempre continuando a montare fino a che diventa un composto sodo e compatto.Aggiungere la vanillina ,nel mio caso buccia e succo di limone .
Unite la farina setacciata con lo zucchero a velo e il sale ,un cucchiaio per volta e incorporateli lentamente con una spatola , con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare gli albumi.
Amalgamate bene tutta la farina prima di aggiungerne altra.
Versate il composto in uno stampo a ciambella (non imburrato ,secondo me un imburratina male non faceva visto che mi si è rotto! )livellatelo e infornate per 40/45 minuti , fino a che la parte sopra non è ben dorata .
Sfornate il dolce e capovolgetelo infilando il buco nel collo di una bottiglia e lasciate raffreddare.

Guardate che morbidezza gli albumi montati a neve


ed ecco qui il mio dolcino
l'ho un pochino ricomposto




vi auguro buona domenica a presto per il post crocettoso 
sweetmiaomiao

4 commenti:

  1. Eccomi!
    Anch'io, come hai letto ho avuto (molte) difficoltà nello sformare il dolce, sia perchè non avevo lo stampo giusto sia perchè ho voluto fare la purista e non l'ho imburrato(anche se ho usato uno stampo ultramega antiaderente!).
    Non c'è niente da fare ci vuole lo stampo adatto, mannaggia!
    Per la consistenza... non saprei, non è proprio come un marshmallow o gomma piuma... ma sicuramente è diversa da una torta "normale" con le uova intere.
    Peccato che non sia piaciuta :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. comunque io non mi arrendo la rifarò e la proporrò con un frosting ,abbiamo spalmato sopra una fetta un po di marmellata di more ed è piaciuta un po di più

      Elimina
    2. Ciao, come non unirmi ad un blog con tante similitudini con il mio.......la cucina, i gatti e la "sicurezza" di poter postare anche i piatti non perfettamente riusciti, perchè il bello è proprio la condivisione!!!
      Se ti fa piacere passa a trovarmi e per il dolce la prossima volta andrà sicuramente meglio!!!
      A presto.

      Elimina
  2. sofficissima, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina