venerdì 27 marzo 2015

Baffi si o baffi no??

Buon giorno !
Oggi splende il sole per fortuna  non se ne poteva più di cielo grigio e pioggia .
Avevo in mente di iniziare "Pratically perfect in every way" cosi ho chiesto a Chicca  su come utilizzare il lino dato che non l'ho mai utilizzato e lei è stata molto gentile e disponibile , ho però dovuto solo per il momento accantonare il progetto perchè un amica diventerà mamma e ho deciso di prepararle delle cosine .
Questo bavaglino è la prima cosa che ho voluto ricamarle ,sapete  amo i gatti da morire e questo era troppo simpatico.





Vi saluto con un abbraccio al prossimo post per vedere cosa sto preparando perla piccola in arrivo.
baci Sweetmiaomiao

venerdì 6 marzo 2015

Finalmente FI NI TO !!!!

Salve a tutte blogghine, in questo periodo di assenza  ( un mese e 10 giorni per la precisione) , invece di cucinare , crocettare non ho fatto un bel niente :-((((.
Oddio ho cucinato ma niente di che non ho neanche provato qualche nuova ricetta vista nei vostri blog però ne ho messe tante tante  nella mia lista "da provare".
Ho guardato spesso i vostri blog di xxx e sono rimasta a bocca aperta per tutto quello che avete fatto,io invece pigrona sono stata in produttiva ago e tela sono rimasti nella borsa da lavoro.
Anche pentole e fornelli sono rimasti a riposo....
Ma devo darmi una scossa uscire dal letargo tra poco è primavera !
Cosi il fine settimana scorso mi sono OBBLIGATA a finire lo strofinaccio che da tempo dovevo terminare;direte voi "che capolavoro sarà?"...un SEMPLICE strofinaccio con pochi colori e zero sfumature, niente a che vedere con le meraviglie ricche di colori e particolari che fanno molte di voi.
Lo so che il titolo è esagerato, per un ricamo cosi semplice , ma era da tanto tanto tempo che stava li in standby , che averlo portato a termine per me è stata una vittoria!!!!
Qui lo strofinaccio gemello  .












Ed ecco qui il mio angolo da ricamo , la mia ...nostra postazione  comodamente seduta sul divano con la coperta sulle gambe e la micia vicino .


Ho fotografato la postazione da ricamo , anche Angela del blog Allo  scoccare della mezzanotte lo ha fatto ed era curiosa di vedere le nostre .... cosi  eccoci qui !!!


sabato 24 gennaio 2015

Muffins alla panna e uvetta

Chi di voi non conosce  il blog di Federica?
Trovo sempre delle delle  ottime ricette nel suo blog , questi muffins li ho preparati per domani , ma non ho resistito e  ne ho assaggiato uno , soffice buono e dolce .
Qui la ricetta

Ingredienti
260 g di farina
10 g di lievito per dolci
260 g di zucchero
250 ml di panna
40 g di latte
70 g di uvetta ammollata nel rum
3 uova
 un cucchiaio di farina di cocco .
tutti gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.

Accendere il forno a 180 gradi , montate a neve non troppo ferma gli albumi con due cucchiai di zucchero presi dal totale ,
Montare i tuorli con lo zucchero , poi unire la panna non montata , la farina e il latte .
Quando il composto è ben montato aggiungere gli albumi molto delicata mente con un movimento dall 'alto verso il basso ( io ho aggiunto un cucchiaio di farina di cocco) ;asciugare l' uvetta e infarinarla .
versare il composto nei pirottini e cospargere con l'uvetta ( sarebbe stato meglio se avessi unito l'uvetta al composto , dato che è rimasta in superficie ).
Infornare per cirac 25 minuti , vale la prova stecchino .






























Scusate le foto orrende ,non rendono l'idea  :-(((((
ma i muffins sono squisiti !!!
a presto 
sweetmiaomiao.

sabato 17 gennaio 2015

Oreo Dreem Pie

La prima volta che ho assaggiato questa cheescake , ero in un fast food in stile anni 50 non lontano da casa , locale davvero carino  intimo , arredato divinamente pavimento a scacchi bianco e nero , il bancone è parte di una cadillac , il juke box , sembra di far un salto nel passato bellissimo locale  e ottimo il cibo , SOPRATUTTO  l'oreo Dreem Pie   ( scusate l'entusiasmo ma sono super iper golosa !), che non fanno loro ma la prendono da una ditta specializzata che fa dolci tipici degli  USA  , il punto non è questo è che la torta è BUONAAAAA...
Ho deciso di provare a farla in casa ,nei supermercati che frequento io solitamente gli oreo non ci sono , direte voi ma che supermercati frequenti ???? rispondo :Conad , Eclerc , Coop , e li di biscotti Oreo neanche l'ombra :-((( ; passo un giorno per alla Lidl e li trovo , non gli originali ma quelli della lidl .... che faccio li prendo per provare ; e cosi è stato   , poi qualche settimana dopo scopro che in un altro supermercato che frequento raramente dato che mi è scomodo andare gli oreo li hanno :-P !!!!
la ricetta l' ho presa da qui Mondi e Sapori  , io ho fatto una piccola variazione per quanto riguarda la colla di pesce .  





Ingredienti
600 g di biscotti oreo
40 g di burro
400 g di formaggio ( philadelphia)
400 g di panna per dolci
100 g zucchero a velo
 8 g di colla di pesce
2 cucchiai di latte
 2 cucchiaini di aroma di vaniglia

Separare i biscotti( 350 g circa) dalla loro crema , metterla da parte e scioglierla con il burro, frullare i biscotti nel mixer fino a farne una polvere fine che unirete alla  crema di burro .
Versare il composto in uno stampo a cerniera foderato con carta forno  pressare bene  e riporre in frigo per circa un ora
Montare la panna , e mescolare il formaggio con  lo zucchero a velo  e la colla di pesce che avrete sciolto in 2 cucchiai di latte tiepido , vi consiglio prima di scioglierla nel latte di ammorbidirla  in un pochino di acqua fredda , scolarla e poi unirla al latte tiepido .
Spezzare i biscotti rimasti (tenerne alcuni per decorare ) e unirli al composto di panna e formaggio , e metterlo sulla base di biscotti ben raffreddata , decorare con i biscotti tenuti da parte o a vostro piacere .
La torta è un tantino calorica :-P ! ma vi assicuro Ottima  e uguale uguale a quella che ho mangiato nel fast food .







Io che li ho fatti con i biscotti lidl , non ho notato la differenza , da gli oreo originali , quindi vedete voi se volete provare con quelli ...

 Ciao a tutti un abbraccio .
Sweetmiaomiao


giovedì 1 gennaio 2015

Felice e sereno anno nuovo

Anno  nuovo vita nuova??
Solitamente si dice cosi , se sarà nuova o diversa lo scopriremo giorno dopo giorno , il 2014 è stato un anno insolito , vedremo cosa ci riserva il nuovo anno , io di buoni propositi non ne faccio ,spesso non si mantengono ; spero solo di riuscire a ricamare un pochino di più ,( era uno dei buoni propositi dello scorso anno far per tutti regali crocettosi !!! ma poi per varie cose non ci sono riuscita :-/)
Anno nuovo sopratutto tanti auguri a voi per un sereno e felice 2015 pieno di belle cose .

immagine presa dal web


Un abbraccio a presto
Sweetmiaomiao e la micia


domenica 28 dicembre 2014

Facciamo colazione ?? cake al limone yogourt greco e semi di papavero

Il natale è passato e io avevo voglia di un dolce per la colazione semplice ma gustoso così  ho preparato questo plumcake davvero delizioso , l'ho trovato da Imma nel suo blog Dolci a go go , sarà che spesso le ricette che trovo nei blog mi rapiscono sopratutto per la foto che fanno i blogger , sono invitanti , deliziose .
Lei lo propone per il tè io l' ho pucciato nel latte al mattino e mi è piaciuto , vedete voi come preferite mangiarlo .
Non ho usato la marmellata di limoni come ha fatto lei ma il succo e avrei preferito mettere un pochino di semi in più ma questo dipende sempre dai gusti ; risultato il dolce  è piaciuto molto a tutti e 3 ne ha mangiate 2 fette anche mio figlio , lui che con i dolci fa il difficile !

Ingredienti ( ricetta presa da QUI )

250 g di farina
170 g di zucchero semolato
50 g di zucchero di canna
170 g di yogourt greco
150 ml di olio di semi di girasole
2 cucchiai di marmellata di limoni ( per me 50 ml di succo di limone)
2 uova
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (per me vanillina)
1 cucchiaio di semi di papavero ( secondo me ce ne starebbero bene 2)
8 g di lievito inb polvere per dolci
1 pizzico di sale




Scaldare il forno a 170 .
In una ciotola mettere le uova , l'olio , lo yogourt  , il succo di limone , la vanillina  e lo zucchero .
Sbattere con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo , setacciare la farina ed il lievito direttamente sul composto di uova e aggiungere i semi di papavero .
Mescolare delicatamente con una spatola , aggiungere il pizzico di sale ,e mescolare ancora .
Versare il composto in uno stampo foderato con carta forno e cuocere per 45-55 min  vale la famosa prova stecchino .










Un abbraccio e a presto con il prossimo post 
sweetmiaomiao














venerdì 19 dicembre 2014

Dolce zenzero e latte di cocco

Insolito scrivere un  post dietro l'altro ma oggi sto riordinando il PC  e cosi ho deciso di postare la ricetta di una torta sfornata  un paio di giorni fa ricetta nata dall'esigenza di consumare del latte di cocco che avevo in dispensa prima che scadesse ;
Dolce che è piaciuto parecchio a mio figlio che solitamente storce il naso se i dolci sono tipo pandispagna o buccellatosi , questo era perfetto ( era perché ne sono rimaste poche fette ) umido dolce speziato , si addice anche al periodo natalizio !!!

La ricetta  viene da Qui 

Ingredienti
220 g di farina
120 g di burro
150 g di zucchero di canna
60 g di miele
1 uovo
2 cucchiaini di zenzero in polvere
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito in polvere
1/2  cucchiaino di bicarbonato
160 ml di latte di cocco


Setacciare insieme farina ,zenzero , sale , lievito e il bicarbonato. Sbattere a crema il burro con lo zucchero , aggiungere il miele e l'uovo .
Mescolare aggiungendo la miscela di farina ,e sempre mescolando aggiungere lentamente il latte di cocco .
Versare  il composto in una tortiera quadrata di 20 cm  precedente mente imburrata ;cuocere in forno già caldo 175°  per circa 40 minuti ( fare la prova stecchino).
Lasciare raffreddare e cospargere con zucchero a velo .

























Vi saluto ci vediamo per il post di Auguri , ma se per cause di forza maggiore non ci riuscissi ...io e la micia vi auguriamo felici feste